Vacanze a Corfù, l’isola più vicina all’Italia

L’isola di Corfù è pittoresca, molto italiana, anche per frequenza di turismo delle nostre parti, ha baie e spiagge particolarmente belle, con le acque turchesi e un entroterra magnetico, immerso tra uliveti e vigneti prosperosi.
Corfù è l’isola greca più vicina alle coste italiane, dominata in passato dai veneziani.

Pacchetti offerte Corfù voli + hotel Corfù

Puoi scegliere uno dei nostri pacchetti ”volo + hotel Corfù”  la soluzione migliore per non avere sorprese, tutti i nostri pacchetti sono comprensivi di assicurazione viaggio, medico, bagaglio ed annullamento. Contattaci per un preventivo gratuito, comunicaci il tuo budget e troveremo insieme la soluzione migliore.

Prenota
il tuo soggiorno a
Corfù

Hotel ed appartamenti a Corfù, scegli la struttura che preferisci o richiedi un preventivo per volo + hotel Santorini

Crociere a Corfù, in Yacht, e crociera in Caicco.

La Crociera a Corfù da due prospettive diverse: da una parte lo yacht di lusso, poche persone a bordo, ideale anche per un eventuale noleggio insieme a un gruppo di amici per una crociera “privata”, un’esperienza esclusiva e divertente con ogni comfort; dall’altra il caicco, un’imbarcazione molto più tradizionale e spartana, utilizzata un tempo per la pesca e come nave da diporto, oggi naviga le acque per turismo. Entrambe le crociere ti portano a scoprire un’isola meravigliosa, piena di attrattive.

Guida e informazioni utili sull’isola di Corfù

Vi offriamo qualche informazione utile, per la vostra vacanza a Corfù, come arrivare, informazioni sui voli e qualche risposta utile

Quale è il periodo migliore per andare a Corfù?

Scegli di fare una vacanza a Corfù tra Aprile e Maggio, oppure Settembre e Ottobre, il clima è bellissimo, perfino a Ottobre per un bagno.
Sconsigliamo i periodi più affollati e caldi, da metà Giugno e per tutto Luglio e Agosto.
Il clima è tipicamente mediterraneo quindi la stagione estiva è molto simile alla nostra, ci aggiriamo sui 40° C anche se la brezza marina mitiga molto la temperatura.
Nei periodi suggeriti invece siamo sui 31° C che è ottimale per girare freschi, fare bagni rilassanti.

Come raggiungere Corfù dall’ltalia?

I voli diretti agevolano notevolmente gli spostamenti dall’Italia per Corfù che tra l’altro sono breni, circa 1 ora e trenta. Molti prediligono vista la vicinanza con la costa pugliese di imbarcarsi per Neo Limani e Paleo Limani, i due porti di Corfù, con una percorrenza di circa 7 ore.
Puoi pensare di noleggiare un catamarano o una barca a vela per viaggiare in autonomia e girare l’isola come meglio credi, arrivando a calette nascoste.
Se sei già in Grecia, sulla terra ferma puoi imbarcarti dai porti di Igoumenitsa e Patrasso per raggiungerla.

Come muoversi a Corfù?

Girare Corfù in autonomia è la scelta migliore, quindi noleggiando un’auto si possono raggiungere gli angoli più remoti e con i propri tempi. Lo stesso se si noleggia una barca a vela. Meglio se lo si fa direttamente da casa e non sul luogo perché si rischia di non trovarne a disposizione, soprattutto in alta stagione.
Ti suggeriamo come sempre di stipulare un’assicurazione auto in modo da viaggiare sicuro e in serenità. Le coperture per sinistri sono fondamentali in certi casi.
Ma puoi anche decidere di affidarti all’efficiente servizio di autobus e di bus turistici Hop on e Hop off.

Dove dormire a Corfù

Scegli bene cosa vorrai vedere a Corfù in modo da avere a portata di mano le mete desiderate, e solo così potrai decidere anche dove alloggiare. Inutile dire che Corfù è estremamente accogliente con ogni tipo di Hotel, appartamento, villa di lusso. La Città di Corfù è la più affollata per la vasta scelta che presenta, i prezzi sono mediamente più alti che altrove.
Per una fuga romantica ma anche per una luna di miele, l’ideale è Kassiopi, da qui ti muovi in barca per fare un po’ di Island Hopping verso altre isole.
Gli alloggi possono essere economici e di lusso, a Paleokastritsa trovi entrambi le soluzioni ed è una meta tranquilla e intima.
Ipsos invece è la location più giovanile ma amata anche dalle famiglie. Queste ultime prediligono Agios Gordios, con un buon rapporto qualità-prezzo e una buona posizione per esplorare l’isola.

Le spiagge di Corfù

Le spiagge di Corfù sono straordinariamente esotiche, miste, tra ciottoli e sabbia, ma soprattutto circondate da una natura florida, alcune tra colline, altre tra montagne, lo specchio d’acqua assorbe tutti i colori possibili.
La Spiaggia di Paleokastritsa, per esempio racchiude tutto questo spettacolo e oltre alla sabbia, alla ghiaia, e alla roccia, ti offre fondali perfetti per lo snorkeling. È possibile fare una piccola visita alle vicine grotte, tra queste spicca per particolarità la Grotta dell’Occhio Blu, dove la luce del sole penetra per mezzo di questo foro creando una emozionate magia sull’acqua. In questo spazio i pesci si mettono a nuotare vivacissimi, una formula perfetta di bellezza.
Uno dei luoghi più suggestivi è la Spiaggia di Halikounas, selvaggia e romantica, una striscia di sabbia d’oro, con le dune, che si estende sul mare andando a chiudere le acque dentro un bacino, chiamato Lago di Korission. Qui si posano moltissimi uccelli quindi la semplice balneazione diventa un’esperienza unica. Ideale per i bambini.
Altre spiagge che potrebbero interessarti sono Avlaki, soprattutto se sei un amante del windsurf perché il venticello che soffia su questo tratto di mare ne facilita l’attività. E se ti piacciono i giochi d’acqua c’è anche la Spiaggia Bandiera Blu di Barbati a regalarti l’emozione di salire su gonfiabili trainati dai motoscafi e divertirti tra schizzi e risate.
Infine tra le nostre scelte c’è anche la Paradise Beach con la sua alta scogliera rigata, i ciottoli e l’acqua cristallina, per arrivarci devi noleggiare una barca, ed è un sogno ad occhi aperti.

Escursioni da fare a Corfù

L’isoletta più vicina a Corfù è Vido, un’antica fortezza in mezzo al mare, oggi disabitata e che offre spiagge selvagge e da scoprire.
Allungandoci invece verso sud troviamo Lefkada, Cefalonia, Itaca e Zante. Fino alla prima, Lefkada, in traghetto si impiegano circa 4 ore, per le altre poco più. Potresti pensare di noleggiare un catamarano e fare Island Hopping, cioè saltare da un’isola all’altra. Certamente questa isola di Corfù insieme alle altre Ionie sapranno restituirti emozioni fantastiche.
Ci sono lungo questo percorso delle strutture ricettive davvero particolari in cui potresti fermarti per una notte: lo Slow Living Preveza e il Villa Zante.
Di fronte a Corfù, sulla terraferma, potresti crearti un tour on the road e raggiungere Igoumenitsa, punto di partenza ideale per scoprire luoghi come Syvota, città delle lettere e delle arti, e Perdika, che ti fa scoprire piccoli punti di balneazione. Oltre a questo, l’affascinante regione storica dell’Epiro: da Ioannina, con i suoi esempi di architettura bizantina, al mitico fiume Acheronte, che potresti percorrere a piedi in acqua, al Golfo di Arta dove si apre il Parco Nazionale delle Zone Umide di Amvrakikos.

Cosa vedere a Corfù

L’isola dove Ulisse si innamorò di Nausicaa, è particolarmente suggestiva ed è per questo che una vacanza a Corfù ti lascerà profonde tracce di bellezza e scoperta insieme.
Partendo dalla città vecchia di Corfù, le cui reminiscenze veneziane, bizantine, inglesi e francesi la esaltano fino ad averle conferito il titolo di Patrimonio Unesco, si può proseguire per l’Achilleion Palace, o come viene chiamato il Palazzo di Sissi. Qui la sovrana d’Austria rifuggiva l’austerità di corte, il palazzo venne commissionato dalla stessa, in memoria del perduto figlio Rodolfo.
Meta iconica di Corfù è il Monastero di Vlachérna, sulla penisoletta di Kanoni, una chiesa con il tipico campanile ortodosso che guarda da lì spettacolari orizzonti. Dal molo di Vlackérna si può raggiungere la piccolissima isola di Potikonissi, completamente ricoperta di pini e cipressi, un luogo incontaminato e disabitato. Vi è soltanto la cappella bizantina del Cristo Pantocratore.
Meta romantica il canale dell’Amore, ovvero Sidari, un’insenatura marina stupenda, tra due rocce allungate che formano anche piccole calette tra le più belle dell’isola. Narra la leggenda che le coppie che nuotano nel canale si sposeranno in tempi brevi.
Per godere appieno della vista dell’isola dall’alto, puoi raggiungere due luoghi davvero straordinari:

  • La Fortezza di Angelokastro, un’acropoli fortificata su una montagnola, a picco sul mare. Impegnativa la salita ma assolutamente da fare.
  • il paese di Pelekas, tra le montagne. Un punto panoramico unico dal Kaiser Throne (trono dell’Imperatore). Strepitosi i tramonti.

Cosa mangiare a Corfù

La tradizione culinaria greca a Corfù segue l’iter di tutte le altre isole: è facile trovare la Moussaka, il Souvlaki, i Gyros, la Pita, la Feta e così via, tutti i piatti più conosciuti. Ma tipiche dell’isola sono la Papoutsakia, cioè la melanzana ripiena, il Bourdeto, ossia la zuppa di pesce in salsa piccante, i calamari del Mediterraneo ripieni, la Taramosalata, l’insalata a base di uova di pesce. Come per l’Ouzo greco e il Raki cretese, anche qui a Corfù puoi gustare un liquore che gli abitanti dell’isola ottengono dai mandarini cinesi, il Kumquat. Il nome deriva proprio da questa pianta di agrumi i cui frutti sono ideali anche per la preparazione di marmellate e prodotti di bellezza.

Durante il mio viaggio se risulto positivo al Covid 19 come posso fare?

Se si affronta un viaggio all’estero va considerato da subito il rischio di contagio quindi è bene tutelarsi innanzitutto con un’assicurazione sanitaria che copra eventuali spese aggiuntive e che sostenga la quarantena. Quest’ultima si dovrà obbligatoriamente fare sul territorio in cui si sta soggiornando, in questo caso la Grecia: presso strutture di soggiorno idonee indicate dalle Autorità sanitarie elleniche, oppure presso il proprio alloggio nel Paese, oppure presso una struttura privata ma a proprie spese.
l’Ambasciata Italiana, resta sempre a disposizione per chiarimenti e info ma non può intervenire per riduzioni di Quarantena.
Dal giorno successivo alla diagnosi si dovrà dunque stare in isolamento per 5 giorni, se non c’è comparsa di febbre si può proseguire il viaggio, con febbre bisogna attenersi alle procedure e prolungarle la quarantena.
Se si viaggia con un compagno/compagna o gruppo di amici, tutti dovranno sottoporsi a tampone e rispettare la quarantena. Se si avesse necessità di fare il tampone per il rientro in Italia, qualora l’esito fosse positivo, bisogna attenersi alle procedure greche e quindi mettersi in quarantena obbligatoria.
Se però gli accompagnatori hanno fatto la terza dose di vaccino (il “booster”), o anche due dosi di cui la seconda somministrata negli ultimi 6 mesi, oppure sono guariti da Covid 19 negli ultimi 90 giorni, non devono fare quarantena.

C’è il fuso orario a Corfù?

Rispetto all’Italia Santorini si trova un’ora avanti.

Quando sono a Corfù come posso chiamare l’Italia?

Il prefisso che devi digitare sul cellulare, prima del numero che vuoi chiamare, è lo 0039. Se chiami un fisso togli il primo zero. Se invece vuoi farti chiamare, dall’Italia devono digitare lo 0030 prima del numero.

Quale è la moneta corrente in Grecia?

L’Euro. Ovviamente considera di portare o prelevare denaro perché non tutti i negozi sono abilitati al pagamento con pos.

Aeroporto  Compagnia Dal Al L M M G V S D
MIlano  Easyjet 29/03 26/06
// Easyjet 27/06 04/09
// Easyjet 05/09 29/10
// Wizz Air 15/06 25/09
Napoli  Easyjet 02/04 26/06
// Easyjet 27/06 04/09
// Easyjet 05/09 29/10
// Ryanair 01/04 29/05
// Ryanair 30/05 30/09
// Ryanair 01/10 28/10
// Wizz Air 05/07 03/09
Torino Ryanair 02/06 29/09
Verona Ryanair 02/06 29/09
Venezia Treviso Ryanair 01/06 28/09
Bologna Ryanair 2/06 29/09
Roma   Vueling 28/06 30/08
// Wizz Air 06/06 02/09
Roma Ciampino Ryanair 02/04 30/05
// Ryanair 01/06 30/09
// Ryanair 01/10 29/10
Pisa Ryanair 01/06 31/08
Bari Wizz Air 30/05 30/06
// Wizz Air 01/07 04/09
// Wizz Air 05/09 30/09
// Volotea 03/07 14/09

* La tabella con l’operatività dei voli è stata aggiornata in data 28/03/2022 ed è in continuo aggiornamento in quanto la programmazione aerea potrebbe subire variazioni

    Invia una email oppure contattaci al numero 06 489 03 604

    Elaboreremo la tua richiesta il prima possibile


    Scopri di più su Corfù sul nostro Blog

    Le altre destinazioni in Grecia più richieste

    Le nostre destinazioni della Grecia dalle isole dell’Egeo, da Santorini, Creta fino ad Atene e Salonicco nuovo modo di viaggiare con i nostri tour privati, esperienze di viaggio con accompagnatore privato, Assicurazione viaggio assistenza sempre garantita. Parti in tutta sicurezza scegli gli esperti della Grecia dal 1992.