da €501,00
Contattaci

Grecia Classica e Mystras in 4 giorni con guida in Italiano

Created with Sketch. Partenza da Atene
Visualizza le informazioni del servizio
Durata 4 giorni/3 notti

Tutto l'anno 
ogni Domenica

SCARICA BROCHURE
Minitour Argolide Olympia Mystras Delfi

Per tutte le altre date al momento non indicate nel calendario partenze non esitate a contattarci

Grecia Classica e Mystras sono un itinerario incredibile alla scoperta dei Patrimoni Unesco e della "grecità antica"

Grecia Classica e Mystras, il nostro minitour di 4 giorni/3 notti, con partenze garantite tutto l’anno e guida in italiano, ti porterà a conoscere la radice della classicità

Il Teatro di Epidauro

La Grecia Classica è un itinerario che svela le vicissitudini delle civiltà che hanno scritto un pezzo di storia incredibile. Quindi sarai catapultato nei siti archeologici, un tempo città potenti, e...

Mostra tutto

Per tutte le altre date al momento non indicate nel calendario partenze non esitate a contattarci

Grecia Classica e Mystras sono un itinerario incredibile alla scoperta dei Patrimoni Unesco e della "grecità antica"

Grecia Classica e Mystras, il nostro minitour di 4 giorni/3 notti, con partenze garantite tutto l’anno e guida in italiano, ti porterà a conoscere la radice della classicità

Il Teatro di Epidauro

La Grecia Classica è un itinerario che svela le vicissitudini delle civiltà che hanno scritto un pezzo di storia incredibile. Quindi sarai catapultato nei siti archeologici, un tempo città potenti, e nella ricchezza del tessuto urbano, ancora visibile. Lungo il percorso da Atene al Teatro di Epidauro ci fermeremo per una breve sosta al famoso Canale di Corinto. Questo è un passaggio obbligato per tutti i viaggi che vanno verso il Peloponneso. Quindi ci attende il Teatro di Epidauro che ha macinato arte sulla scia delle divinazioni. Questo luogo, così particolare e con una sua naturale eleganza, è ancora oggi sede di spettacoli rappresentativi del repertorio classico.

La porta della storia greca

Arrivati a Nauplia ci soffermeremo sul paesaggio: interessante è l’affaccio sul Porto dove giace indisturbata il Castello di Bourtzi, un piccolissimo castello sull’acqua; e la vista della Fortezza di Palamidi che si innalza sopra Nauplia come una vera roccaforte. Il tour "Grecia Classica e Mystras" ha il suo diamante: Micene. Un sito archeologico tra i più straordinari. Basti pensare che l’antica città era scomparsa sotto strati di vita e di polvere. Fu l’archeologo tedesco, Heinrich Schliemann,  a rinvenire la Porta dei Leoni. A lui, e alla sua cocciutaggine, si deve uno dei ritrovamenti più importanti della storia. Oggi è possibile visitarla pensando che per tanto tempo è stato messo in discussione che fosse mai esistita.

Tra Grecia Classica e Mystras

Proseguiremo per Gythio, un villaggio di pescatori nel Peloponneso meridionale che ospita, proprio per la sua posizione, le tartarughe marine Caretta Caretta. Il secondo giorno saremo a Mystras. Questa antica città bizantina è tra i Siti Unesco della Grecia per la complessità della sua urbanizzazione. In cima ci sono le fortificazioni, la famosa Fortezza crociata, divisa tra parte alta e parte bassa. Intorno ci sono le chiese, i conventi, le abitazioni. Il Monte Taigeto è un vero capolavoro artistico che offre anche un panorama suggestivo. Proseguiremo per Kalamata, un borgo marittimo lontano dal turismo di massa, famosa per le olive greche Kalamata distribuite sulle tavole di tutto il mondo.

Nelle mani dell'Oracolo

Il terzo giorno visiteremo Olympia. L’antica città, sede dei Giochi Olimpici, oggi è un sito archeologico che testimonia la cura, la bellezza e l’ordine che le erano stati conferiti in quanto tale. Ha mantenuto la sua elegante composizione classica, col fascino eclettico di chi ha avuto un grande passato. L’ultimo giorno sarà dedicato a Delfi. Il sito archeologico è immerso nella natura, tra le montagne. Il Teatro di Delfi è un tutt’uno con il panorama, sembra spaziare dagli spalti all’orizzonte seguendo una linea ben precisa. In questo luogo, tra questi resti, regnava l’Oracolo, i cui responsi guidavano, o secondo alcuni pilotavano, il paese intero. Nel Teatro ma anche nello Stadio si disputavano i Giochi Pitici, uno dei quattro Giochi Panellenici della Grecia. Il nostro tour "Grecia Classica e Mystras" si concluderò proprio nel punto dichiarato "Ombelico del Mondo".  

I T I N E R A R I O "Minitour Grecia Classica Mystras e Delfi"


1° giorno | Domenica: Atene - Corinto - Epidauro - Nauplia - Micene – Gythio

Il Canale di Corinto: quello stretto tra la Grecia Continentale e il Peloponneso

Al mattino, partenza con pullman e guida che parla italiano per l’Argolide. Breve sosta al Canale di Corinto, un elemento di richiamo ingegneristico che attrae visitatori da tutto il mondo affascinati dalla sua storia ma soprattutto dal meccanismo che al passaggio di una nave sposta i ponti carrabili sotto il livello del mare.

Il Teatro di Epidauro e la monetina

Si prosegue con una visita al Teatro di Epidauro altro piccolo gioiello architettonico la cui particolare costruzione le vale ancora oggi il primato di teatro con la migliore acustica al mondo. Non ci credi? Quando sarai lì, raggiungi l’ultimo livello della cavea e lascia il compito a un compagno di viaggio di far cadere in terra una monetina. Il suono sarà perfettamente udibile da ogni parte.

Si parte alla volta di Nauplia Grecia

A Nauplia ci fermiamo per osservare due delle sue tre fortezze. Questa città è stata capitale della Grecia Moderna e ancora oggi conserva il suo aspetto imponente. Da una parte ammireremo il castello sull’acqua di Bourtzi e la Fortezza di Palamidi entrambi edifici difensivi ed entrami di carattere veneziano.

La Micene dei micenei

Visita a uno dei più importanti siti archeologici della Grecia dove riscoprire la Tomba di Agamennone e la Porta dei Leoni due particolari elementi di richiamo. Qui venne rinvenuta la Maschera di Agamennone, un prezioso reperto conservato presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene. Pranzo opzionale in ristorante a Micene. Partenza per Gythion.

Gythio e il porto della città di Sparta

Ad attenderci a Gythio un vivace porticciolo di pescatori. Sul molo si aprono taverne greche, bar e ristoranti greci, dove gustare appetitosi piatti di pesce e bere il famoso ouzo, tradizionale bevanda greca rinomata in tutto il mondo. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno | Lunedì: Atene - Gythio - Mystras - Kalamata - Olympia

Laconia Grecia: arrivo a Mystras

Mezza pensione. Prima colazione in hotel. Partenza con pullman e guida che parla italiano per la visita della città bizantina di Mystras che si trova a circa 6 chilometri dalla città di Sparta. Mystras è un museo a cielo aperto dove si possono visitare: il Castello, il Palazzo dei despoti (Anaktora), le abitazioni di Laskari e Frangopoulos, i Monasteri di Pantanassa e Perivleptos e la cattedrale di San Dionisio. Pranzo opzionale in ristorante.

Kalamata Grecia

L’itinerario della Grecia Classica passa per Kalamata, una città sul mare che offre moltissime spiagge e viste spettacolari dalla Fortezza. Famosissima per le olive greche kalamata, è una terra ricca di oliveti nell’entroterra, una natura molto fervida. Passato il Monte Taigeto si prosegue per Olympia, culla dei Giochi Olimpici Antichi. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno | Martedì: Olympia - Delfi (Arachova)

La magia di Olimpia

Mezza pensione. Al mattino, dopo la prima colazione in hotel, partenza con pullman e guida che parla italiano per raggiungere il sito archeologico di Olympia. Sono subito evidenti tra i resti: il Santuario di Zeus Olympio, l’antico Stadio dove si svolgevano le olimpiadi ed il Museo archeologico di Olimpia.

Il ponte tra Grecia e Peloponneso

Proseguiamo il nostro tour Grecia Classica attraversando le pianure di Ilia e Achaia fino a raggiungere il magnifico ponte che attraversa la Baia di Corinto e collega i due capi estremi di Rio (in Peloponneso) e Antirio (nella Grecia Continentale).

Dove si svolse la Battaglia di Lepanto

Il viaggio continua passando per le cittadine di Nafpaktos (Lepanto) ed Itea. Lepanto è stata tra le città passate alla storia per una famosa battaglia. La Battaglia di Lepanto anno 1572 che però non decretò la fine dell'egemonia ottomana, questa durò per oltre due secoli successivi. E qui sono si sono contesi le terre anche gli ateniesi e gli spartani, Filippo II di Macedonia, i Romani, i veneziani. Itea, invece è l'antica Skala Salonas che durante l'occupazione ottomana era un fiorente centro di artigianato. Si producevano ceramiche che poi venivano esportate. Sosta per il pranzo opzionale in ristorante.

Arachova Grecia

Nel tardo pomeriggio, arrivo ad Arachova, famosa località sciistica (968 s.l.m) anche per la lavorazione di oggetti in legno, tappeti e trapunte colorate. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno | Mercoledì: Delfi - Atene

Delfi, ombelico del mondo per volere delle due aquile di Zeus

Prima colazione in hotel. Al mattino, partenza con pullman e guida che parla italiano per la visita al sito archeologico di Delfi situato in una suggestiva ed affascinante posizione alle pendici del Monte Parnaso, luogo sacro nell’antichità e considerato l’ombelico del mondo. Proprio qui, le due aquile di Zeus, liberate dal Dio greco messaggero dell'Olimpo, si incrociarono nei cieli decretando il centro del mondo. Percorrendo la Via Sacra è possibile ammirare il Tesoro degli Ateniesi, il Tempio di Apollo, il Teatro e lo Stadio. Nel Museo, la famosa scultura in bronzo dell’Auriga di Delfi, databile 475 a.C. Pranzo opzionale in ristorante. Rientro ad Atene nel tardo pomeriggio. Fine dei nostri servizi

Mostra meno

Gythio – Hotel Aktaion*** o di pari categoria 
Olympia – Hotel Olympic Village**** o di pari categoria 
Delfi(Arachova) – Hotel Anemolia Mountain Resort Domotel**** o di pari categoria 

La quota include:

– Autopullman con aria condizionata durante il tour 
– 3 notti in hotel 4* ad Olympia e Delfi, 3* a Gythion 
– Trattamento di mezza pensione in hotel (cena e colazione)
– Guida bilingue durante il tour (italiano incluso)
– Assistenza in italiano del nostro ufficio di Atene

La quota non include:

– Voli da e per l’Italia
– Trasferimenti
– 4 pranzi opzionali in ristorante durante il tour € 20 per persona per pasto 
– Bevande durante i pasti inclusi e opzionali
– Mance
– Spese di carattere personale
– Tassa di soggiorno, da regolare in loco
– Ingressi non inclusi, da regolare in loco € 60 per persona (quota soggetta a riconferma)
– Auricolari non inclusi da regolare in loco alla guida
– Spese di gestione pratica obbligatorie inclusive di assicurazione medico/bagaglio/interuzione viaggio e annullamento 
– Tutto quanto non espressamente indicato in “la quota comprende”

Quota base per persona in camera doppia € 501
Riduzione 3° e 4° letto bambino in camera doppia 4/12 anni non compiuti 50%
Riduzione 3° letto adulto in camera doppia 10%
Supplemento singola € 120

NOTE:

ll Mini Tour opera tutto l'anno, con guida bilingue (incluso italiano).
- Pasti: essendo tour di gruppo i pasti, laddove non previsto servizio a buffet, si intendono con menù predefinito non modificabile in loco. Eventuali allergie e/o intolleranze devono essere segnalate al momento della prenotazione.

HIGHLIGHTS

  • Ascolta l'acustica perfetta nel Teatro di Epidauro
  • Passando per Nauplia apri lo sguardo verso la Fortezza di Palamidi
  • Varca la Porta dei Leoni e scopri Micene
  • Assaggia l’ouzo al porticciolo di Gythio
  • Entra nella terra di Laconia e scopri Mystras
  • Un momento per gustare le olive Kalamata
  • Arrivi a Olympia, la culla dei Giochi Olimpici
  • Attraversa il ponte sulla Baia di Corinto
  • Perditi nella storia: là dove si svolse la battaglia di Lepanto
  • Arriva ai piedi del Monte Parnaso e scopri l’Oracolo di Delfi

Hai bisogno di informazioni?

Contattaci telefonicamente o inviaci una mail,
siamo a tua disposizione.
Created with Sketch.
Da €501,00

Chiedi un preventivo

Potrebbero interessarti...