da €479,00

 PREZZO PER PERSONA

1 PERSONA € 2485 - in camera singola 
2 PERSONE € 1276 - in camera doppia 
3 PERSONE €   900 - in camera tripla 
4 PERSONE €   745 - in 2 camere doppie 
6 PERSONE €   568 - in 3 camere doppie
8 PERSONE €   479 - in 4 camere doppie 

Richiedi Info

Lindos Valle Farfalle isola di Symi sapori locali minitour privato

Created with Sketch. Partenza da Rodi
Visualizza le informazioni del servizio
Durata 4 giorni / 3 notti

Da Aprile ad Ottobre 

Tutti i giorni

ITINERARIO:
GIORNO 1
Lindos

GIORNO 2
Filerimos, Kamiros, Valle delle Farfalle

GIORNO 3
Symi

GIORNO 4
Kallithea, Apollona, Sianna, Embona

Itinerario

Giorno 1 - Lindos
Giorno 1 - Lindos

Lindos

Il paesino di Lindos, nell'antica Grecia, era considerata una delle città più importanti di Rodi che prosperava sotto i Cavalieri di San Giovanni. Tutto il fascino antico di questa città si è conservato fino ai giorni nostri, lungo gli stretti vicoli di Lindos possono circolare solo pedoni o al massimo gli asini, spesso utilizzati per trasportare i turisti fino all’Acropoli. Nessun cambiamento strutturale può essere apportato agli edifici molti dei quali risalgono al XV secolo. L’Acropoli di Lindos si trova su una collina di 116m a precipizio sul mare, nel suo spazio si trovava il tempio dorico di Atena Lindia. Il Castello di Lindos si trova anch'esso sul sito dell’antica Acropoli, esso fu rifatto al tempo dei Cavalieri di Rodi e ricostruito ai tempi del dominio italiano 1913-1947. Il piccolo centro di Lindos offre tipiche taverne con tavolini sulle terrazze panoramiche, numerosi cafè e locali notturni, negozi di souvenir e boutique. Inoltre Lindos dispone di una bellissima spiaggia di sabbia fine.

Giorno 2 - Filerimos, Kamiros, Valle delle Farfalle
Giorno 2 - Filerimos, Kamiros, Valle delle Farfalle

Filerimos

Dalla collina di Filerimos si può ammirare tutto il panorama del nord dell’isola di Rodi e si trova a circa 15 chilometri dalla città capoluogo, vicino al villaggio di Trianta. A 5 chilometri dalla collina si trova il litorale di Ialissos, il primo insediamento dorico risalente al periodo miceneo. Sul lato est della collina si trovano le fondamenta del tempio di Atena Polia, una basilica paleocristiana, e una piccola chiesa bizantina sotterranea affrescata nel 1300 e danneggiata sotto il dominio turco quando i volti delle figure umane furono cancellati per motivi religiosi. Qui si trova un monastero eretto dai cavalieri di San Giovanni in onore della Vergine che all’interno conserva uno meraviglioso chiostro medievale. A 267 metri sul livello del mare, c’è una via crucis che termina presso una croce enorme alta 18 metri, all’interno della quale si trova una scalinata dove è possibile salire per ammirare il fantastico paesaggio.

Kamiros

Kamiros insieme a Lindos e Ialissos era una delle tre antiche città dell’isola di Rodi che raggiunse il suo massimo splendore nel VI e nel V secolo a.C. grazie alla sua economia rurale molto evoluta. Le rovine della città e la vicina necropoli furono scoperte nel 1859, i sontuosi edifici pubblici, l’Agorà, i templi, le abitazioni perivate e l’acropoli in cima alla collina, testimoniano la ricchezza e la gloria dell’antica Kamiros. Dopo il 408 a.C., quando fu fondata la città di Rodi, iniziò la decadenza di Kamiros che, tuttavia, continuò ad essere abitata fino all’epoca dell’imperatore Giustiniano. Quello di Kamiros è un sito particolarmente importante, considerato che l’antico abitato si conserva in condizioni eccezionali, sull’ acropoli di Kamiros sono stati ritrovati i resti del Peribolo e del tempio periptero della dea Atena Kamirada.
Le case appartengono alla tarda epoca ellenistica e romana.

Valle delle Farfalle

La Valle delle Farfalle è un bosco che si trova nella parte centrale dell’isola in zona Nord, a soli 30 minuti circa da Rodi città. Per la passeggiata è indicato un percorso predefinito attraverso il quale si incontreranno ponticelli di legno, sinuosi sentieri e piccole panchine. Le entrate al parco sono due: una in cima al colle, una in fondo. La strada asfaltata le collega entrambe ed è possibile lasciare l’auto in uno dei due parcheggi presenti a monte e a valle.





Come suggerisce il nome, valle delle farfalle, la passeggiata è in pendenza, il vantaggio enorme è che è possibile sceglierne la direzione: in salita o in discesa, per i più temerari in entrambi i sensi.
Le entrate al parco sono due: una in cima al colle, una in fondo. La strada asfaltata le collega entrambe ed è possibile lasciare l’auto in uno dei due parcheggi presenti a monte e a valle.

Giorno 3 - Symi
Giorno 3 - Symi

Symi

La piccola isola di Symi si trova a breve distanza da Rodi, una volta conosciuta solo per essere stata una delle capitali dei pescatori di spugne . La colorata capitale dell’isola, nonostante le piccole dimensioni, è divisa in due parti: la parte bassa, ovvero quella del porto, si chiama Gialos e non può che piacere con le con le sue colorate case in stile neoclassico, più in alto si trova l’altra parte, chiamata Chorio. Anche qui le case sono basse e colorate, tra i vicoli del villaggio sbucano le cupole delle chiese, splendidi balconi e terrazze, tutto è molto curato anche perchè oltre ai pescatori di spugne a Symi si trovavano armatori e costruttori di navi.
Il monumento più venerato dell’isola è il monastero dell’Arcangelo Michele Panormitis, costruito nel XVIII secolo, sulle fondamenta di un antichissimo luogo di culto, l’imponente monastero con il campanile è dedicato al santo patrono dell’isola.
Alzando lo sguardo si vede il castello, costruito nel 1407 dai Cavalieri dell’Ordine di San Giovanni il cui scopo era quello di proteggere gli abitanti dalle frequenti scorrerie di pirati.

Giorno 4 - Kallithea, Apollona, Sianna, Embona
Giorno 4 - Kallithea, Apollona, Sianna, Embona

Kallithea

Kallithea si affaccia su una serie di spiagge di ciottoli e calette con piccole piscine naturali. Costruite nel 1929, le terme di Kallithea, d'ispirazione italiana, sono caratterizzate da giardini ornamentali e sorgono in una baia tra le spiagge di Kallithea e Kokkini, ad oggi vengono utilizzate per mostre, eventi e celebrazione dei matrimoni. Incastonato in cima a una collina, il Monastero del Profeta Elia di Koskinou vanta una vista sull'intera città di Rodi. L'offerta gastronomica spazia da ristoranti greci di lusso sul mare che servono pesce a un bar di tendenza in una grotta.

Apollona

Il villaggio di Apollona di Rodi si trova sul lato sud-orientale della collina del Profeta Elia, a soli 50 km dalla capitale dell'isola, l'omonima Rodi e molto vicino alla montagna più alta dell'isola Attavyros! In un'area sempreverde circondata da pini selvatici, cipressi e uliveti locali che ogni anno danno un olio d'oliva unico, emerge Apollona con una superficie di circa 71 chilometri quadrati, un'altitudine di 330 metri e una popolazione totale di 1005 abitanti. Secondo l'interpretazione più diffusa, il nome del villaggio sembra derivare dall'antico dio greco Apollon.

Sianna

Il villaggio di Sianna è costruito ad anfiteatro sui pendii del monte Akramitis, a sud della Città di Rodi e a nord-est del villaggio di Monolithos. Da lì i visitatori possono godere una vista stupenda della costa di Rodi e delle piccole isole intorno. Il villaggio di Sianna è famoso per il suo eccellente miele e per il suo vino locale che deve essere assolutamente gustato.

Embona

Questo pittoresco villaggio è il più alto villaggio di Rodi e si trova a sud del capoluogo dell’isola ad un’altitudine di 850 metri. Alcuni dei suoi abitanti vestono ancora con costumi locali, e mantengono tutte le loro tradizioni locali tramandandole da una generazione all’altra. A Embona vengono prodotti coloratissimi ricami che fanno parte della tradizione del villaggio. Quasi tutte le case del villaggio sono costruite con una architettura tradizionale di Rodi e sono mantenute in buone condizioni. Ad Embona si trovano caffè e taverne tradizionali che servono specialità squisite.

La quota include:

- 3 notti in hotel 3 stelle sup/4 standard Rodi città o Faliraki e/o dintorni con trattamento di mezza pensione
- Trasporto con autista privato e veicolo dotato di aria condizionata
- Guida in italiano professionale autorizzata durante le escursioni
- Traghetto Rodi Symi Rodi posto ponte economy class
- Degustazione vini e miele locale 

La quota non include:

- Voli da e per l'Italia 
- Pasti e bevande non indicati
- Trasferimento da e per l'aeroporto di Rodi
- Mance
- Ingressi ai siti archeologici e museo da regolare in loco  
- Tassa di soggiorno locale da regolare in hotel in loco 
- Spese di carattere personale e tutto quanto non indicato 

NOTE:

- Biglietto ingresso Filerimos  € 6 per persona
- Biglietto ingresso kamiros  € 6 per persona
- Biglietto ingresso Valle Farfalle   € 5 per persona
 

 

 

Hai bisogno di aiuto?

Hai bisogno di ulteriori informazioni?
Contattaci telefonicamente o mandaci una mail, siamo a tua disposizione.
Created with Sketch.
a partire da €479,00

 PREZZO PER PERSONA

1 PERSONA € 2485 - in camera singola 
2 PERSONE € 1276 - in camera doppia 
3 PERSONE €   900 - in camera tripla 
4 PERSONE €   745 - in 2 camere doppie 
6 PERSONE €   568 - in 3 camere doppie
8 PERSONE €   479 - in 4 camere doppie 

Chiedi un preventivo

Potrebbero interessarti...

Messaggio WhatsApp
Invia su WhatsApp