Monasteri delle Meteore Grecia

Quanti sono i Monasteri delle Meteore

I Monasteri delle Meteore, costruiti dai monaci ascetici, erano 24. La maggior parte sono andati distrutti. Ne sono rimasti solo 6, visitabili, e ricchi di storia, arte e cultura. 
Ma bisogna sempre consultare gli orari di apertura e chiusura stagionali, in modo da poterne visitare il più possibile in un giorno o paio di giorni.

Quali sono i Monasteri del Tour Grecia Classica e Meteora

 

  • Monastero della Trasfigurazione di Gesù (Moni Megalou Meteorou), noto come La Grande Meteora, lo abbiamo detto, è stato il primo ad essere costruito dai monaci. Al suo interno, di notevole pregio gli affreschi in cui è raccontata la persecuzione ad opera dei turchi.
  • Monastero di Ognissanti (Moni Varlaam) prese il nome dall’eremita Varlaam che lo abitò per primo. Custodisce l’affresco di Alessandro il Grande ridotto a mero scheletro.
  • Monastero di Santa Barbara (Moni Agias Varvaras Roussanou), è uno dei due conventi delle Meteore ad essere precluso all’ordine dei monaci, è infatti strettamente femminile. 
Due affreschi, uno sulla Resurrezione e l’altro sulla Trasfigurazione, sono ben conservati al suo interno.
  • Monastero di San Nicola Anapafsas (Moni Agiou Nikolaou) è molto suggestivo: essendo costruito su una roccia estremamente piccola, nel salire si scopre una Meteora a piani dove scopri una Cappella, una Chiesa minore e una superiore, il Refettorio e l’Ossario.
Anche all’interno di questo monastero ci sono affreschi interessanti dell’artista cretese Theophanes Strelizas.
  • Monastero della Sacra Trinità (Moni Agia Triada) con un accesso piuttosto vertiginoso guarda agli altri monasteri dall’alto della sua solitaria posizione. Un paesaggio tra i più belli ed enigmatici.
A colpire l’occhio sono gli affreschi della chiesa seicentesca.
  • Monastero di Santo Stefano (Moni Agiou Stefanou) è il secondo convento della Meteora ad avere avviato il monachesimo femminile. Le donne provvedono ai lavori, si occupano delle opere spirituali e di restauro.

Quali sono gli orari di apertura dei Monasteri della Meteora in Grecia

 

MONASTERO DELLA GRAN METEORA

Orario estivo: 9:00-15:00
 (Ogni Martedì chiuso)
Orario invernale: 9:00-14:00
 (Ogni Martedì, Mercoledì e Giovedì chiuso)
Tel. (+30)24320-22278

MONASTERO DI OGNISSANTI

Orario estivo: 9:00-16:00
 (Ogni Venerdì chiuso)
Orario invernale: 9:00-15:00
 (Ogni Giovedi e Venerdì chiuso)
Tel. (+30)24320-22277

MONASTERO DI SANTA BARBARA

Orario estivo: 10:00-16:00
 (Ogni Mercoledì chiuso
)
Orario invernale: 9:00-14:00 (
Ogni Mercoledì chiuso)
Tel. 
(+30)24320-22649

MONASTERO DI SAN NICOLA ANAPAFSAS
Orario estivo: 9:00-16:00
 (Ogni Venerdì chiuso)
Orario invernale: 9:00-16:00 (
Ogni Venerdì chiuso
)
Tel. (+30)24320-22375

MONASTERO SANTISSIMA TRINITÀ

Orario estivo: 9:00-17:00 (
Ogni Giovedi chiuso)
Orario invernale: 10:00-16:00
 (Ogni Giovedi chiuso)
Tel. 
(+30)24320-22220

MONASTERO DI SANTO STEFANO
Orario estivo: 9:00-13:20 & 15:30-17:30
 | Domenica apre 09:30 (Ogni Lunedì chiuso)
Orario invernale: 9:30-13:00 & 15:00-17:00
 (Ogni Lunedì chiuso)
Tel. 
(+30)24320-22279

Quanto costa l’ingresso ai Monasteri delle Meteore

I monasteri hanno uniformato il costo a 3 euro per persona

Da dove si parte per un Tour delle Meteore Grecia

I due punti nevralgici da cui iniziare un tour delle Meteore sono la Città vecchia di Kalambaka dove riscoprire l’intaglio del legno, la lavorazione del rame, la lavorazione di coperte e tappeti fatti a mano; e il vecchio villaggio di Kastraki, con i suoi prodotti tradizionali, le case dall’architettura tradizionale, le cappelle e il cuore, chiamato Mesohori.
A Kalambaka si trova anche l’edificio religioso più antico della zona, la Chiesa bizantina dell’Assunzione della Vergine Maria. Qui un particolare degno di nota il pulpito al centro della pianta.

Quando visitare i Monasteri delle Meteore

Per visitare ciascun monastero si impiega circa 1 ora e mezza, quindi l’ideale è scegliere -in base agli orari- i monasteri che si possono visitare cercando di far coincidere il più possibile l’ora dell’alba e del tramonto perché la luce e la spiritualità suggeriscono trame fotografiche impareggiabili.

meteora-monasteri-grecia-panorama-mozzafiato
meteora-grecia-natura-spettacolare

Cosa vedere nei dintorni di Meteora

 

  1. Ai Monasteri, erano annessi molti eremi, circa 17. Ancora oggi il sito è punteggiato di varie strutture restaurate. Ad esempio il Monastero di Ypapanti, il Monastero di San Nicola Bantova e il Monastero di Sant’Antonio Bantova.
  2. Poi ci sono diverse attrazioni intorno alle Meteore. 
Le grotte preistoriche di Theopetra considerate una delle opere più antiche al mondo con i suoi 23 mila anni. Si trovano a 4 km da Kalambaka con annesso Centro di documentazione, Museo sulla formazione geologica e Centro digitale sulla storia e cultura di Meteora.
  3. Diversi musei interessanti:
Il museo di Storia naturale e il Museo dei funghi
Il Museo della Cultura Ellenica
Il Museo del Folklore di Krania in Aspropotamos
  4. E alcuni castelli imperdibili:
Il Castello di Agia Paraskevi
L’antico Castello di Vitoumas
La tenuta di Papastergiou & Simos

Sentieri per il Trekking.

Raggiungere i Monasteri una volta che si lascia l’auto o il pullman è piuttosto semplice. Ci sono dei percorsi a piedi che possono essere più o meno faticosi ma sicuramente celebrativi di una natura bellissima.
Tra questi ce ne sono alcuni davvero interessanti per una camminata tra le Meteore che ti lascia scoprire segreti e vecchie mulattiere:

  • Il Sentiero della Santissima Trinità
  • Il Sentiero della Grotta
  • Il Sentiero della Piccola Croce
  • Il Sentiero Adrahti
  • Il Sentiero dello Spirito Santo
trekking-meteora-affacci-panoramici

Consigli utili per visitare Meteora in Grecia

Meglio arrivare il giorno prima, pernottare in uno degli Hotels in zona, iniziare a visitare un monastero, proprio all’ora del tramonto e avere tutta la giornata successiva a disposizione per continuare la visita agli altri.
Assicurarsi sempre a ridosso della partenza degli orari di apertura dei singoli monasteri, in questo modo non li troverai chiusi.
Le donne devono avere ginocchia e spalle coperte, quindi meglio indossare un pantalone e un foulard. Nel caso in cui si dimenticasse tale accortezza all’ingresso ne viene fornito uno. Lo stesso gli uomini, anche per loro meglio indossare un pantalone lungo.
All’interno dei monasteri è vietato scattare fotografie, quindi meglio rispettare il divieto.

Grecia classica e Meteore

Alcune proposte di viaggio organizzato per un tour delle Meteore Grecia

    Contattaci per qualsiasi richiesta o informazione

    monasteri meteore

    Tour privati Grecia

    Tour Grecia con guida professionale autorizzata privata

    Scopri di più

    Minitour Grecia

    Minitour Grecia da 2 a 5 giorni con guida al seguito

    Scopri di più

    Escursioni in Grecia

    Arricchisci la tua vacanza Grecia con una delle nostre escursioni

    Scopri di più

    Fly and Drive Grecia

    Tour in auto in Grecia con guida privata

    Scopri di più

    Matrimonio in Grecia

    Matrimonio e viaggio di nozze in Grecia, Organizziamo tutto noi

    Scopri di più

    Crociere in Grecia

    Crociere in Grecia con navi, catamarani e Yacht privati

    Scopri di più